Download Free Templates http://bigtheme.net/ Websites Templates

Salve!

Vieni alla scoperta delle terre che amiamo

Nel blog

luoghi

I Luoghi Raccontano

Storie, immagini e leggende dei luoghi scopriamo e viviamo.

enogastronomia

Cultura Enogastronomica

Ricette, appuntamenti e curiosità sul bere e mangiare bene.

tradizioni

Le Tradizioni

Le tradizioni: le nostre radici da non dimenticare.

ambiente

Conoscere L'Ambiente

Ambiente, fauna e flora: le meraviglie da difendere e da ammirare.

libri

Libri Consigliati

I libri da leggere, letti da noi.

ospitalit

Ospitalità

I luoghi dove mangiare o dormire provati dai noi blogger.

english

English Content

I nostri articoli in inglese.

nico

Pensieri In Libertà

Poesie, citazioni e pensieri: tutto quello che fa sussultare il nostro cuore.

eventi

Eventi Da Non Perdere

Scopri gli eventi da non perdere nelle Marche.

L'Eremo di San Leonardo/2: Estate 1972

 1

 Padre Pietro, il 'muratore di Dio'. Foto dal Libro 'Lassù sui monti'

Francesco si sta allontanando dal paese di Rubbiano. Sono le 10 di mattina di una fresca giornata estiva. Siamo a circa 1000 metri s.l.m. ed è sempre rigenerante l’aria a questa quota, anche in estate. Anzi, soprattutto in estate quando giù sulla costa l’afa non dà tregua. Ma più Francesco si inoltra verso l’ingresso di quella gola che tutti chiamano Infernaccio e più la temperatura scende. Al punto tale da dover indossare un maglione che fortunatamente aveva con sé nella sua bisaccia.

Quello che lo sta portando in un luogo tanto ameno e isolato è la curiosità. Ciò che la gente racconta in città da ormai un anno lo deve vedere con i suoi occhi. Il giorno prima un abitante di Rubbiano, che lo ha ospitato per la notte come se fosse uno di famiglia, gli raccontò: “E’ proprio così! Arrivò da Montefortino l’anno scorso su di una moto e io lo ospitai a casa mia per la notte. La sua determinazione era chiara, bastava guardarlo negli occhi. Non mi chiese niente, ma sentivo la necessità di aiutarlo e gli diedi quel poco che potei: un tozzo di pane. Il giorno seguente quest’uomo ripartì alla volta dell’antico Monastero di San Leonardo al Volubrio, situato su una balza rocciosa al di sopra della Gola dell’Infernaccio”.

Stampa Email

Castelli e country houses nel sud dell’ Inghilterra

1

 Christchurch, Casa normanna, 1160 ca. Ph: Fabiola Cogliandro

Proseguiamo la nostra esplorazione del sud dell’Inghilterra lasciandoci alle spalle la frenesia della modernità per rivivere, anche solo per pochi istanti, nell’epoca dei Normanni, la popolazione di origine germanica proveniente dai paesi del nord che ha lasciato in Christchurch, piccola città a 7 km circa da Bournemouth, nel Dorset, significative e suggestive testimonianze. Di quella antica dominazione serbano memoria i resti di una casa normanna (uno dei rari esempi di costruzioni domestiche in Inghilterra), di una Grande Torre che dominava un tempo l’intera area, e la Chiesa, la cui importanza nel corso dei secoli determinò la denominazione del borgo in Christchurch, chiesa di Cristo.

 2

 Christchurch, Casa normanna, 1160 ca. Ph: Fabiola Cogliandro

La Casa Normanna venne costruita nel 1160 circa all’interno del Castello per ospitare il ‘Lord’ di Christchurch e per ricevere, in solenni occasioni, la visita del Re d’Inghilterra. Nella ‘Hall’ che costituiva la stanza principale, possiamo ancora vedere la canna fumaria del camino, dalla inusuale forma circolare, e alcuni dettagli decorativi nelle finestre, quali esili colonnine e intagli geometrici nelle cornici degli archi.

Stampa Email

I templari | 2012

 frale2

Tra i molti argomenti che suscitano la nostra curiosità e che meritano una dovuta attenzione, vi è senz’altro la presenza dei Templari nelle Marche, i cui segni del loro passaggio sono rintracciabili in alcune chiese del territorio, in particolare nell’entroterra di Ancona. Indichiamo la piccola chiesa di Sant’Ansovino, appartenuta all’ordine fin dalla fine del XII secolo, che conserva nella facciata un fregio in cui è inserita una croce astile con sei palle (probabile riferimento ai sei gradi iniziatici dei Templari), o la chiesa di San Vittore delle Chiuse nei pressi di Genga, con la misteriosa presenza del simbolo dell’infinito scolpito in una delle pareti. Per capire l’origine di un ordine che divenne ben presto una delle più potenti istituzioni monastiche, il libro di Barbara Frale di cui presentiamo di seguito una breve recensione, restituisce con rigore scientifico le tappe significative dei Templari svelandoci misteri e verità dei monaci-guerrieri.

Stampa Email

Like cherries, one leads to another: Ascolan olives

 9 1 ascolipiceno1 2

 Piazza Arringo | © Nicola Pezzotta 2009. All rights reserved

The amazing and culturally inspiring city Ascoli Piceno has been lived and walked through from different eras which left undeniable marks in the urban fabric. Several styles met, mixed and melt in it – from Romanesque to Gothic, from Baroque to Art Nouveau – all perfectly balanced, and this balance is what surprises most.

Travertine is the essential element for this game of elegance and harmony: for two thousand years it was used as the basic material in the construction of noble buildings, churches and squares pavements donating, thanks to its mellow tones, the priceless brightness that makes the Ascoli Piceno old town centre one of Italy’s most appreciated.

“Travertine city”, “one hundred towers city”, “talking travertine city” and many other expressions like these may be found walking through its streets. In fact the best way to live Ascoli Piceno and to get to know its real face is “on foot”, going through the distinctive alleys and let the striking views surprise us.

Stampa Email

Puro stile neogotico. Bournemouth e l'arte nell'eta' Vittoriana

 1

 Bournemouth, Chiesa di San Pietro, esterno. Foto di Fabiola Cogliandro

C’è una chiesa, nel centro di Bournemouth, città a sud dell’Inghilterra nella regione del Dorset, che ci conquista immediatamente per il suo carattere di antica chiesa medioevale e per il verticalismo espresso nella guglia che svetta dalla torre fendendo l’aria con i suoi 61,5 metri di altezza.

 2

 Bournemouth, Chiesa di San Pietro, interno. Foto di Fabiola Cogliandro

Stampa Email

L'Eremo di San Leonardo/1: Oggi

 1

 

Il fiume Tenna scorre fragoroso tra le strapiombanti pareti calcaree. Il sole non riesce a far arrivare i suoi raggi fin quaggiù. Il rombo dell’acqua che sbatte sulla roccia è assordante ed anche l’animo inizia ad essere in tumulto. Per arrivare qui hai dovuto scendere sempre di più, proprio come se entrassi nell’inferno dantesco. Immagini scritto da qualche parte “…Lasciate ogne speranza, voi ch' intrate.”. Non a caso questo luogo è chiamato da qualche tempo “Infernaccio”. Ti dici "un motivo ci sarà".

Senti l’emozione crescere e non capisci se è angoscia o adrenalina. Forse un miscuglio delle due. Per un attimo credi che l’inquietudine prenda il sopravvento, ma ecco il tuo amico a ridestarti dai tuoi pensieri. Ti dice: “Sono qui dietro di te”, e senti crescere la tua forza interiore.

Stampa Email

I laboratori del gusto: marmellate, confetture & Co

Metodi a confronto

 1

 Gli ingredienti ci sono tutti per realizzare una deliziosa marmellata d'arance, in una versione particolare: con bucce d'agrumi misti. Ph: Nicola Pezzotta

Per quanto tempo devo far cuocere una marmellata? Come capisco quando è pronta? Quanto zucchero devo aggiungere per ottenere un buon risultato? Come garantisco sicurezza e salubrità al prodotto finale? Marmellata, confettura, qual è la differenza?

Questi ed altri quesiti sono stati affrontati nel corso del primo laboratorio del gusto di Con in faccia un po’ di sole, interamente dedicato alle marmellate ed alle confetture. Una completa immersione in un mondo pieno di fascino, un'area del settore dolciario particolarmente ricca di stimoli creativi.

Vini, liquori, spezie, erbe aromatiche, fiori profumati, frutta secca, tutto infatti può contribuire ad arricchire una marmellata o una confettura, accrescendone il profumo, caratterizzandone l’aroma, conferendone singolarità di gusto e consistenze accattivanti; in altre parole rendendola unica.

Stampa Email

Iscriviti alla Newsletter

Conosci il Team

Chi c'è dietro al Blog? Un team composto da diverse professionalità complementari tra loro. Conoscici meglio!

Natura

Contattaci se ti interessa immergerti nella natura, conoscendola

  • Percorsi naturalistici ed escursionistici di diverse difficoltà, con guida
  • Giornate a tema
  • Trekking di più giorni
  • Escursioni fotografico/naturalistiche
  • Ciaspolate invernali

Cultura

Percorsi ed itinerari turistici per conoscere la nostra terra con occhi nuovi.

  • Visite guidate nei borghi
  • Percorsi ed itinerari d'arte e nelle mostre del territorio
  • Percorsi alla scoperta degli antichi mestieri ed antichi saperi

Enogastronomia

La Regione Marche è interessata da numerose produzioni di qualità, da eccellenze agroalimentari, ittiche e vitivinicole, e noi vorremmo farvele conoscere.

  • Laboratori del gusto
  • Percorsi enogastronomici a scoperta delle tipicità regionali
  • Giornate esperienziali

... e anche

Ma possiamo offrire molto altro.. 

  • Realizzazione di siti web
  • Content Writer e Social Media Specialist a vostra disposizione
  • Servizi fotografici e giornalistici delle vostre strutture
  • Traduzioni e ripetizioni (inglese)

Entra in contatto

Contattaci

info@coninfacciaunpodisole.it
Contatto Skype (Nico): nico_pezzotta
Nico: +39 333 36 26 495

Vieni a trovarci

Strada Faleriense, 4265
63811 Sant'Elpidio a Mare (FM)

Quando puoi trovarci

Lun - Dom
24 ore su 24