Infernaccio ed Eremo di San Leonardo: una storia che sembra una leggenda | 28 Maggio 2020

san leonardo

 Eremo di San Leonardo. Ph: Nicola Pezzotta

In uno dei luoghi più famosi dei Sibillini, vi racconterò quello che c'era e quello che c'è, di come Padre Pietro durante la sua vita ha seguito imperterrito la sua speciale visione e ha realizzato quello che vedete qui oggi. Di quello che il terremoto ci ha lasciato e di quello che si prospetta per il futuro. Vi racconterò come si è formata quella bellissima e impressionante gola che si attraversa prima di arrivare quassù. Per salire al "Paradiso" infatti dobbiamo passare prima all'Infernaccio.

N.B.: Non andremo a vedere il "Laghetto della Sibilla" formato dal terremoto perché ad oggi l'area è ancora interdetta ufficialmente da una ordinanza del comune di Montemonaco. 

 

Dettagli dell'escursione

Difficoltà: E

Lunghezza: 8 km circa

Dislivello: 400 m circa

Durata: 5,00 ore (comprese le soste)

 

Escursione adatta a tutti. Età minima 10 anni.

 

Abbigliamento e dotazione necessaria

Scarponi da trekking; abbigliamento classico da escursione primaverile (calze di lana o di fibra sintetica, pantaloni lunghi, abbigliamento “a cipolla” per la parte superiore, k-way o giacca impermeabile); occhiali da sole, berretto e bastoncini da trekking (per chi ce li ha). Utile un cambio da lasciare in auto. 

Pranzo e bevande al sacco.

Almeno 1 dispositivi per la protezione individuale (mascherine. Consigliate 2 o 3), guanti (utilizzabili per la fase di pagamento, facoltativi) e gel disinfettante.

Sacchetto per i rifiuti + altri due sacchetti di plastica per smaltire i dispositivi di protezione individuale usati.

 

Eventuale annullamento escursione

Le guide si riservano la possibilità di annullare l'evento, comunicandolo via mail o sms il giorno prima la data dell'evento nel caso in cui non si raggiunga il numero minimo di prenotazioni. Qualora le condizioni atmosferiche non consentiranno un regolare svolgimento in sicurezza, l'escursione può essere modificata od annullata il giorno stesso dell'evento.

 

Quota d'iscrizione

La quota di partecipazione è di € 15,00 a persona e comprende: la guida escursionistica AIGAE abilitata (Nicola Pezzotta) e l'assicurazione RCT.

Si raccomanda di presentarsi con la quantità esatta dell'importo indicato.

 

Iscrizione e Contatti

Nicola Pezzotta - 333.3626495 (anche Whatsapp) - mail: nico.pezzotta@gmail.com 

 

POSTI LIMITATI

Iscrizione OBBLIGATORIA tramite messaggio, telefonata o mail entro il giorno prima ore 15:00, fino ad esaurimento posti.

Al momento dell'iscrizione vi invieremo una dichiarazione da compilare e firmare.

 

Ritrovo

Non ci saranno ritrovi preliminari. Ci vediamo direttamente a Rubbiano, località Valleria, al parcheggio prima della discesa all'Infernaccio (poi vi mando l'indicazione esatta) alle ore 9.

Stampa Email

Iscriviti alla Newsletter

Entra in contatto

Contattaci

info@coninfacciaunpodisole.it
Contatto Skype (Nico): nico_pezzotta
Nico: +39 333 36 26 495

Vieni a trovarci

Strada Faleriense, 4265
63811 Sant'Elpidio a Mare (FM)

Quando puoi trovarci

Lun - Dom
24 ore su 24