Escursione Grotta dei Frati e Gole del Fiastrone | 15 Agosto 2015

Written by Nico on . Pubblicato in Nostri_eventi

 12.Fiastrone

Gole del Fiastrone. Ph: Nicola Pezzotta

Nella calda e afosa giornata di Ferragosto cosa c'è di meglio se non cercare un po' di refrigerio? Ho io il posto che fa per voi: le Gole del Fiastrone. Qui non avrete problemi con la calura estiva; anzi, sono sicuro che vi coprirete alla fine :)

Partiremo dal cimitero di Monastero per arrivare al torrente fiastrone a rinfrescarci un po'. Prima di avventurarci lungo il letto del fiume fino all'ingresso della stretta gola, faremo una deviazione alla Grotta dei Frati, il più importante luogo francescano delle Marche.

Tornati al torrente ci bagneremo un po'! Infatti non avrete scampo: non ci sono rocce su cui saltellare da una parte all'altra del letto del fiume. Vi dovrete proprio immergere! Ma non preoccupatevi, l'acqua non supererà mai il ginocchio. Infatti non ci inoltreremo troppo, dove l'acqua inizia ad essere più alta.

Proprio perché inevitabilmente saremo in ammollo, portatevi nello zaino un asciugamano e paio di scarpe e calzini di ricambio, perché una volta finito il tratto "avventuroso" ci cambieremo le scarpe e torneremo asciutti alle auto.

Vi aspetto!

 

Dettagli dell'escursione

Difficoltà: E

Lunghezza: 9 km circa

Dislivello: 500 m circa

Durata: 5,00 ore (comprese le soste)

 

Chi può partecipare

Escursione adatta a tutti, con un minimo di spirito di avventura. :) Età minima 14 anni.

 

Abbigliamento e dotazione necessaria

Fondamentali gli scarponi da trekking, un asciugamano e il ricambio scarpe da portare nello zaino da trekking perché l'acqua nel torrente arriverà al ginocchio in alcuni punti. Vi consiglio fortemente, inoltre, i pantaloncini corti. Per il resto abbigliamento classico da escursione primaverile (calze di lana o di fibra sintetica, abbigliamento "a cipolla" per la parte superiore, k-way o giacca impermeabile). 

Pranzo al sacco e bevande, cappello, occhiali da sole, crema solare, sacchettino per i rifiuti, bastoncini da trekking, se ce l'avete.

Ricordati il cambio da lasciare in macchina, così se capita di bagnarvi potete cambiarvi una volta tornati alle auto.

 

Eventuale annullamento escursione

Le guide si riservano la possibilità di annullare l'evento, comunicandolo via mail o sms il giorno prima la data dell'evento nel caso in cui non si raggiunga il numero minimo di prenotazioni. Qualora le condizioni atmosferiche non consentiranno un regolare svolgimento in sicurezza, l'escursione può essere modificata od annullata il giorno stesso dell'evento.

 

Quota d'iscrizione

La quota di partecipazione è di € 10,00 a persona e comprende: la guida escursionistica abilitata (Nicola) e l'assicurazione.

 

Iscrizione e Contatti

Nicola - 333.3626495 (anche WhatsApp) - mail: nico.pezzotta@gmail.com

 

Ritrovo

Per chi fosse interessato faremo un ritrovo preliminare alle ore 8.00 alla rotonda della Zona Industriale di Porto Sant'Elpidio (detta Rotonda Loriblu, dove ora c'è quell'edificio a forma di diamante).

Un secondo ritrovo è alle 8.30 all'uscita della Superstrada "Sforzacosta", in località Passo del Bidollo. Ci troveremo al parcheggio dell'ex "Ciao ciao": Via Toscana 16, Passo del Bidollo (MC).

Altrimenti il ritrovo finale è alle 9.30 al cimitero di Monastero, nei pressi dell'Abbazia San Salvatore (deviazione sulla destra sulla strada provinciale Pian di Pieca / Lago di Fiastra). Per la località precisa vedi qui sotto.

Stampa