Trekking sulle Dolomiti: Alta Badia | Dal 8 al 12 Luglio

Written by Nico on . Pubblicato in Nostri_eventi

dolomiti altabadia

Dolomiti: Corvara e il Sassongher. Foto di Nicola Pezzotta

Piergallini viaggi presenta: 

VIAGGIO IN PULLMAN - TREKKING sulle DOLOMITI in ALTA BADIA (Alto Adige)

5 giorni da Mercoledì 8 a Domenica 12 Luglio 2020

Trattamento di mezza pensione in ottimo hotel in Val Badia - Escursioni con guide escursionistiche abilitate e associate AIGAE

 

VAL BADIA: nel cuore delle Dolomiti, patrimonio UNESCO, l’Alta Badia è senza dubbio una delle valli più affascinanti. I monumentali massicci rocciosi avvolgono i piccoli paesi e regalano paesaggi incantevoli; imponenti e fragili, raccontano una storia naturale lunga milioni di anni che insieme andremo a scoprire in cammino attraverso spettacolari itinerari naturalistici. Prati verdeggianti, fioriture incantevoli, alberi maestosi, rocce che disegnano forme straordinarie. Un viaggio escursionistico nella natura e nella cultura di uno dei luoghi più belli del mondo.

 

Primo giorno: Mercoledì 8 Luglio 2020                 

Corvara in Badia – Cascate del Pisciadù

Partenza: ore 3.30 Pedaso (Via Mazzini di fronte Chiesa); 3.40 Santa Maria a Mare (Fermata Bus); 3.45 Porto San Giorgio (Bar Italia); 3.55 Porto Sant’Elpidio Faleriense (Distributore Agip/Toyota); 4.10 Civitanova Marche (Parcheggio Globo di fianco uscita casello autostrada); 4.45 Porto Recanati (casello autostradale); 4.35 Ancona (Piazzale Pittarello/Ikea nei pressi uscita Ancona Sud); 4.50 Montemarciano (parcheggio nei pressi casello autostrada); 5.05 Marotta (parcheggio nei pressi casello autostrada); 5.25 Pesaro (casello autostrada). Punti di carico tutti confermati con almeno 2 iscritti.

Viaggio con percorso in gran parte autostradale e sosta per la prima colazione libera. Arrivo in tarda mattinata a Corvara in Badia. Pranzo libero. Dopo il pranzo facile escursione (lunghezza 8 km, dislivello 200 m) alla scoperta delle Cascate del Pisciadù. Dal paese, attraverso i suggestivi boschi alpini, alla volta delle cascate incastonate nelle maestose pareti del massiccio dolomitico del Sella. Lungo il percorso si apriranno finestre naturali con viste meravigliose sulla Val Badia e le cime del Sassongher e del Sass Ciampac. Nel tardo pomeriggio trasferimento nell’hotel prenotato in una località della Val Badia. Sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

 

Secondo giorno: Giovedì 9 Luglio 2020

San Cassiano – Chiesa Santa Croce – La Villa

Trattamento di mezza pensione (pranzo libero). Escursione da San Cassiano a La Villa per Santa Croce (lunghezza 13 km, dislivello 600 m, 900 m in discesa). Splendida traversata tra i borghi di San Cassiano e La Villa passando per uno dei luoghi più belli della Val Badia: la chiesa di Santa Croce con il rifugio La Crusc (dove si consumerà il pranzo libero) ai piedi del gruppo delle Conturines.

 

Terzo giorno: Venerdì 10 Luglio 2020

Passo delle Erbe – Sass de Putia

Trattamento di mezza pensione (pranzo libero). Escursione verso Anello del Sass de Putia dal Passo delle Erbe (lunghezza 13 km, dislivello 700 m). Il percorso ad anello ai piedi del Sass de Putìa, con partenza dal Passo delle Erbe, è uno dei più belli del circondario. Un viaggio intenso attraverso tutti gli ambienti dolomitici: pareti rocciose imponenti, paesaggi emozionanti, lembi di bosco alpino. Pranzo libero al Rifugio Genova.

 

Quarto giorno: Sabato 11 Luglio 2020

Corvara in Badia – Col Alt – Pralongià

Trattamento di mezza pensione (pranzo libero). Escursione di bassa difficoltà (lunghezza 10 km, dislivello 350 m in salita, 650 m in discesa) per godere dei magnifici panorami dell’Alta Badia. Da Corvara, salita in cabinovia sul Col Alt, punto di partenza dell’itinerario. I verdi prati che abbracciano le Dolomiti ospitano fioriture meravigliose colorando una giornata rilassante che non mancherà di una sosta in rifugio per gustare, per chi lo vorrà, le specialità tirolesi.

 

Quinto giorno: Domenica 12 Luglio 2020

Piz Boé – Rifugio Kostner

Dopo la prima colazione in hotel, salita in cabinovia da Corvara fino al Rifugio Piz Boé Alpine Lounge. Spettacolare traversata sui sentieri del massiccio del Sella, a tu per tu con i bastioni di roccia dolomitica, in un paesaggio a tratti lunare che ospita gemme incantevoli come il lago Boé con viste indimenticabili sulle Dolomiti, dalla Marmolada al Monte Civetta. Dopo aver toccato i 2500 m del rifugio Kostner, il sentiero si immerge in un mondo fantastico fatto di pinnacoli rocciosi: sono i Bec de Roces. Sosta pranzo libero in rifugio e arrivo al pullman. Inizio viaggio di ritorno con sosta per la cena libera ed arrivo previsto nelle varie località di partenza intorno alla mezzanotte.

 

QUOTA INDIVIDUALE di PARTECIPAZIONE adulti Euro 620,00

Per info e prenotazioni: Piergallini Viaggi - Pedaso (FM) – Via Mazzini 19 – Tel. 0734.931823 (solo mattina)

 

La quota comprende: viaggio in pullman; sistemazione in hotel 3 stelle in camere doppie e triple; trattamento di 4 mezze pensioni come da programma; ½ acqua minerale per persona ad ogni cena; escursioni guidate con guide ambientali escursionistiche abilitate e associate AIGAE come da programma (le guide saranno insieme al gruppo per tutta la durata del viaggio) ; assicurazione medica, bagagli e assicurazione annullamento secondo le condizioni della polizza NOBIS numero 6002002704/W consultabili nel sito www.piergalliniviaggi.it.

La quota non comprende: le altre bevande ai pasti; la tassa di soggiorno in hotel (circa Euro 2,50 al giorno da pagare in loco); le eventuali entrate a pagamento durante le visite; costi per cabinovie e altri eventuali mezzi di trasporto utilizzati in loco; gli extra in genere e quanto altro non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”.

Supplementi (da richiedere al momento della prenotazione): camera singola Euro 140.

Programma del viaggio: Piergallini Viaggi si riserva di invertire l’ordine delle visite lasciando inalterato il contenuto delle stesse. Tutte le escursioni saranno garantite ma non obbligatorie per consentire a chi lo preferisse, il relax in hotel.

Pagamenti: al momento dell’iscrizione si dovrà versare un acconto pari al 25% della quota di partecipazione. Il saldo dovrà essere versato non oltre i 20 giorni che precedono la partenza.

Documenti necessari: carta d’identità.

Rinunce: se un partecipante iscritto al viaggio dovesse rinunciarvi, avrà diritto al rimborso della somma versata al netto delle seguenti penalità:

- 25% della quota di partecipazione se la rinuncia perviene da 30 fino a 20 giorni prima della data di partenza.

- 50% della quota di partecipazione se la rinuncia perviene da 19 a 3 giorni prima della data di partenza.

- 100% della quota di partecipazione se la rinuncia perviene nei due giorni che precedono la partenza.

Annullamento del viaggio: Piergallini Viaggi si riserva il diritto di annullare il viaggio 20 giorni prima della data di partenza se non sarà raggiunto un numero minimo di 30 partecipanti. In tal caso, al Cliente saranno restituite le somme versate.

Assicurazioni e fondo di garanzia: a garanzia dell’esatto adempimento degli obblighi assunti verso i Clienti, Piergallini Viaggi ha stipulato apposita polizza RC con la Società ALLIANZ S.p.a., polizza numero 112367501, in ottemperanza al disposto della legge Regione Marche n. 9 del 11/07/2006. Piergallini Viaggi inoltre, ha aderito al Fondo Garanzia Viaggi come previsto dall’articola 50 del Codice del Turismo a tutela del consumatore (garanzia prestata da Garanzia Viaggi SRL, certificato numero A/186.1094/1/R).

Contratti di viaggio: i contratti di viaggio di cui al presente programma sono regolati dal Decreto Legislativo numero 79 del 23/05/2011 (cosiddetto Codice del Turismo, articoli 32-51).

Limiti del risarcimento: la responsabilità di Piergallini Viaggi non può in ogni caso eccedere i limiti previsti dalle leggi sopra richiamate. Ogni mancanza da parte di Piergallini Viaggi nell’esecuzione del presente programma può essere contestata dal Cliente il quale può sporgere reclamo con lettera raccomandata con avviso di ricevimento entro 10 giorni lavorativi dalla data di rientro dal viaggio.

 

L’apertura di Piergallini Viaggi è stata autorizzata dalla Giunta Provinciale di Ascoli Piceno con delibera n. 239 del 25-2-1993. Licenza Comune di Pedaso n. 1/2000.

Iscrizione Registro Imprese di Fermo. Numero REA 160880.

Stampa