Download Free Templates http://bigtheme.net/ Websites Templates

Escursione a Rocca Calascio | 19 e 26 Febbraio 2017

 Rocca Calascio

Rocca Calascio. Foto dal sito: http://www.foodshopabruzzo.it/meraviglie-dabruzzo-rocca-calascio/

Escursione in un luogo davvero epico, dove storia e fantasia si fondono costantemente, dove l'immaginario può essere lasciato viaggiare senza remore, dove lasciarsi trasportare e meravigliare è d'obbligo: Rocca Calascio.

Partiremo da Santo Stefano di Sessanio e la vedremo avvicinarsi piano piano, prima la Chiesa di Santa Maria della Pietà e poi la stessa Rocca, oggi un rudere, ma uno dei luoghi più fotografati d'Italia.

In caso la neve non sia adeguata si farà un'escursione negli stessi luoghi della stessa durata.

Vi aspettiamo!

 Stampa  Email

Sibillini: ciaspolata al Santuario di Macereto | 12 Febbraio 2017

Monte Bove da Macereto 

Il Monte Bove (Monti Sibillini) da Macereto. Ph: Nicola Pezzotta

Dopo l'Abruzzo di nuovo Sibillini. Stavolta cambiamo versante e anche scenario. Davanti a noi, all'orizzonte, per buona parte dell'escursione si staglierà la sagoma rocciosa ed inconfondibile del Monte Bove. Un''escursione suggestiva che parte e termina in un luogo di grande fascino: il Santuario di Macereto.

Prenotazioni aperte! 

 Stampa  Email

Prima neve sui Sibillini. Ciaspolata sui Piani di Ragnolo | 8 Gennaio 2017

Piani di Ragnolo 

I Monti Sibillini dalla Punta del Ragnolo. Ph: Nicola Pezzotta

Ritorniamo a calpestare i sentieri dei Monti Sibillini con una ciaspolata per tutti sui Piani di Ragnolo, bellissimo balcone naturale sullo splendido paesaggio marchigiano, con vista che spazia dai Monti Sibillini al Mare Adriatico, dal Monte Conero alla Majella.

 Stampa  Email

Majella: Valle dell'Alento e San Liberatore a Majella | 11 Dicembre 2016

Valle dell'Alento 

Valle dell'Alento, località Tombe Rupestri, Serramonacesca. Parco Nazionale della Majella. Ph: Nicola Pezzotta

Ogni angolo dell'Abruzzo ci regala uno scenario selvaggio e incredibile. In questo percorso di oggi, relativamente breve e quindi per tutti, abbiamo praticamente tutto.

Torrenti con acque limpide e trasparenti.

Segni della presenza monastica attraverso una grandiosa abbazia romanica dell'anno 1000 e le tombe rupestri lì vicino.

Ambienti umidi lungo il torrente che rende il paesaggio fiabesco e ambienti aridi nella parte più in alto in pochissimi km.

Torri in ricordo di antichi castelli per la difesa del territorio.

Tutto in uno, non potete mancare. :)

 Stampa  Email

Sibillini al tramonto: ciaspolata sui Piani di Ragnolo | 11 Febbraio 2017

Sibillini al tramonto 

I Monti Sibillini al tramonto dal Ragnolo. Ph: Nicola Pezzotta

Torniamo ai Piani di Ragnolo ricoperti da metri di neve, camminando nelle ultime luci del giorno, per rimanere incantati dai colori e dalle atmosfere che si respirano. Intorno a noi tutti i Monti Sibillini nord che con le vette del Monte Rotondo, Pizzo Tre Vescovi, Monte Priora e altre ancora faranno da sipario al concludersi della giornata.

Un pomeriggio/serata diverso, indimenticabile.

 Stampa  Email

Sulla vetta del Sasso Simone | 6 Gennaio 2017

Sasso Simone in inverno 

Sasso Simone e Cerreta della Cantoniera. Ph: Leonardo del Prete --> http://bit.ly/2ilqu0k

Con l'inizio del 2017 ricominciamo anche le escursioni!

Per i primi mesi dell'anno si proporranno delle escursioni che in caso di neve saranno anche ciaspolabili, così saremo pronti ad ogni evenienza. Anche alla tanto attesa e agognata coltre bianca.

La prima meta dell'anno sarà nel Montefeltro, al confine tra Marche e Toscana. Saliremo sul Sasso Simone, montagna monolitica così ricca di storia e per farlo attraverseremo una delle cerrete più importanti d'Europa. Ammireremo la tormentata zona calanchiva toscana, e poi ritorneremo sui nostri passi percorrendo un minianello. 

E' ora di smaltire tutti i pasti delle feste, che dite?

Vi aspettiamo!

 

Per chi volesse, vi ricordo, che c'è ancora la possibilità di prenotare per la 3 giorni nel Montefeltro. Leggi i dettagli qui --> https://www.facebook.com/events/327917024259086/

 Stampa  Email

Dalla Gola del Furlo al Belvedere | 8 Dicembre 2016

9.Furlo 

Belvedere sulla Gola del Furlo. Ph: Nicola Pezzotta

In questa giornata ci spostiamo in provincia di Pesaro Urbino a visitare la bellissima Riserva naturale statale Gola del Furlo.

Qui ci ho lasciato proprio il cuore e non chiedetemi il perché. Forse è la storia che permea l'antica via Flaminia, oppure i diversi colori del lago ad ogni cambio di luce. Oppure ancora gli avvistamenti dell'aquila che ogni volta riempie il cuore di emozione.

Potete provare tutto questo sulla vostra pelle giovedì 8 dicembre 2016.

E' un giro ad anello, proprio come piace a noi, e andremo a toccare tutte le particolarità più importanti di questa riserva.

Non mancate!

 Stampa  Email

Majella: ciaspolata in quota da Mammarosa | 15 Gennaio 2017

 Ciaspolare

Ciaspolata. Ph: Nicola Pezzotta

La ciaspolata si svolgerà nel Parco Nazionale della Majella con partenza da Mammarosa, nota località sciistica del parco. Noi lasceremo subito il caos delle piste per andare a percorrere un bellissimo anello molto panoramico che vi lascerà senza fiato. Tutto intorno, se la giornata sarà limpida, come solo l'inverno sa regalare, le montagne abruzzesi e il mare. Sembrano così vicine che quasi le potete toccare. :)

In caso la neve non sia adeguata si farà un'escursione negli stessi luoghi percorrendo un anello più ampio e con più dislivello ma della stessa durata.

Vi aspettiamo!

 Stampa  Email

Montefeltro da scoprire: 3 giorni tra paesaggi mozzafiato | 6, 7 e 8 Gennaio 2017

Pietrarubbia 

Pietrarubbia, Ph: Nicola Pezzotta

 

MONTEFELTRO DA SCOPRIRE: 3 giorni nella terra dei duchi e dei principi tra paesaggi mozzafiato

6, 7 e 8 Gennaio 2017

 

Con in faccia un po’ di Sole (Nicola Pezzotta) e Studio Naturalistico Lilium (StefanoProperzi) in collaborazione con L’alternativa Viaggi.

Antica terra di confine e crocevia di popoli, oggi questa zona del Montefeltro è ancora al limite, ma solamente della nostra regione. Là, oltre le montegne, infatti, ci sono l'Emilia Romagna e la Toscana.

Da Carpegna effettueremo tre escursioni: una al Sasso Simone, una al Monte Carpenga e una nei dintorni di Pietrarubbia. In queste tre escursioni così vicine andremo a scoprire tre aspetti completamente diversi dello stesso territorio, ma non solo. Conosceremo la storia a volte sanguinaria e a volte leggendaria che avvolgono ogni cosa, insieme a qualche mistero ancora irrisolto.

Tre giorni per immergersi a tutto tondo in un territorio, nel modo "lento" che ci contraddistingue.

L'unico modo che conosciamo per capire fino in fondo quello che ci circonda.

 Stampa  Email

Da Genga a Valle Scappuccia: rapaci da salvare | 27 Novembre 2016

 DSC 0563

Valle Scappucia. Ph: Nicola Pezzotta

Un giro ad anello che parte da Genga e ci porta nella suggestiva Valle Scappuccia, una enorme grotta naturale scavata dalle acque di un torrentello affluente del fosso San Francesco. Impressionante è la forza delle acque che sono riuscite a plasmare così la morfologia della zona.

Sulla via del ritorno, prima di risalire in automobile, faremo una deviazione al CRAS (Centro Recupero Animali Selvatici) dove, insieme a Jacopo, avremo la possibilità di ammirare da vicino i rapaci che sono al centro per le cure del caso.

Un'occasione da non perdere!

 Stampa  Email

Iscriviti alla Newsletter

Entra in contatto

Contattaci

info@coninfacciaunpodisole.it
Contatto Skype (Nico): nico_pezzotta
Nico: +39 333 36 26 495

Vieni a trovarci

Strada Faleriense, 4265
63811 Sant'Elpidio a Mare (FM)

Quando puoi trovarci

Lun - Dom
24 ore su 24