La Valle dell'Elce e le sue grotte | 30 novembre 2019

ValleElce

Sabato 30 novembre vi portiamo a conoscere la Valle dell'Elce, una forra nascosta tra i boschi del comune di Gagliole e scavata dall'omonimo torrente. Partendo dal centro del paese, dopo aver percorso una strada carrareccia, ci inoltreremo nella valle e raggiungeremo due grotte: la grotta de Lu Fittucciu e la più scenografica grotta dell'Elce.
Un'escursione abbastanza semplice ma ricca di sorprese.

Leggi tutto

Stampa Email

Escursione al Monte Amandola + 22° Edizione "Diamanti a Tavola" | 10 Novembre 2019

Amandola

Vista della Priora dal Monte Amandola. Ph: Nicola Pezzotta

Breve ma intensa e panoramica escursione su una cima centrale del Parco Nazionale dei Monti Sibillini: il Monte Amandola. Dal Rifugio città di Amandola saliremo fino alla vetta per ammirare l'incredibile paesaggio che si gode da lassù. Al termine dell'escursione ci recheremo ad Amandola (chi vorrà) per partecipare al 22° Festival del Tartufo Bianco Pregiato "Diamanti a Tavola".

Leggi tutto

Stampa Email

La recondita Valle della Scurosa sotto il monte Pennino | 1 novembre 2019

scurosa

Un'escursione piena di sorprese quella che vi proponiamo per venerdì 1 novembre nel Comprensorio Turistico dell'Alta Valle del Potenza e Scarzito. Un anello che ci porterà ad esplorare un luogo magico, la Valle della Scurosa. Incastonata alle pendici del Monte Pennino questa vallata ospita una delle più belle faggete del territorio marchigiano che sarà resa ancora più magica dalle colorate atmosfere autunnali. Saliremo poi verso la Bocchetta della Scurosa con panorami mozzafiato sulle Piane di Colfiorito per poi risalire il versante meridionale che domina la valle e chiudere l'anello.

Vi aspettiamo!

Leggi tutto

Stampa Email

Lame Rosse: i camini delle fate sibilline | 23 Novembre 2019

 Lame Rosse

Lame Rosse. Ph: Nicola Pezzotta

A grande richiesta torniamo anche noi alle leggendarie Lame Rosse.

Siamo nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini e questa particolarissima formazione rocciosa ad alcuni fa venire in mente il Colorado in America e ad altri la Cappadocia in Turchia. In realtà non serve andare così lontano per godere delle bellezze che ci regala la natura.

Questo piccolo scrigno alle pendici del Monte Fiegni ci racconta della formazione rocciosa del nostro territorio e di come questo cambia e si evolve ogni giorno, anche velocemente.

Ne saprete di più venendo insieme a noi sabato.

Vi aspettiamo!

Leggi tutto

Stampa Email

Anello attorno alla Macchia Cavaliera, la faggeta vetusta | 9 novembre 2019

macchiacavaliera

Un'escursione alla scoperta di una delle faggete più belle dei Monti Sibillini, la Macchia Cavaliera. Partiremo da Forca di Presta per poi salire le panoramiche creste del Monte Forciglieta e Pellicciara. Sotto di noi si aprirà la faggeta ed una bellissima vista sui Piani di Castelluccio mentre alle nostre spalle sarà il versante meridionale del monte Vettore a farci compagnia durante il cammino.
Scenderemo poi verso il Pian Piccolo e dopo averlo attraversato risaliremo verso il punto di partenza, Forca di Presta.

Leggi tutto

Stampa Email

Montemonaco: Escursione + 42° Sagra Mercato della Castagna | 27 Ottobre 2019

20.Montemonaco 

Nei sentieri attorno Montemonaco. 

Autunno, tempo di alberi multicolore e di castagne! Questa domenica andremo a mangiarle alla 42° Sagra Mercato della Castagna di Montemonaco, prima però una bella escursione nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini.

Quindi in mattinata andremo a percorrere un anello attorno al paese di Montemonaco passando prima su dei sentieri arcaici e quindi dimenticati (erba alta, portate pantaloni lunghi e scarponi da trekking). Poi dall'abitato di Tofe saliremo una parte del Grande Anello dei Sibillini e ci ricongiungeremo con uno dei Sentieri Natura per tornare a Montemonaco e immergerci nel clou della sagra dove potremmo anche pranzare, per chi vorrà.

Dopo aver mangiato per chi è curioso dei misteri dei Monti Sibillini ci sarà la possibilità di visitare il Museo della Sibilla, dove sono mostrate le ultime immagini della grotta prima che crollasse e dove è esposta la "Gran Pietra", l'enigmatica roccia trovata sul limitare del Lago di Pilato.

LEGGI ANCHE --> "Il Lago di Pilato tra Storia e Leggenda/2" e "Il Museo della Sibilla a Montemonaco: perché andarci".

Vi aspettiamo!

Leggi tutto

Stampa Email

Monte Borgiano + Appassimenti aperti: La vernaccia di Serrapetrona | 17 Novembre 2019

appassimentiaperti

Domenica 17 novembre, in occasione della manifestazione "Appassimenti aperti", vi proponiamo una semplice escursione che partendo dal centro di Serrapetrona ci condurrà verso il Monte Borgiano.
Raggiungeremo poi una delle tante cantine che partecipano all'evento e, con il servizio navetta messo a disposizione dagli organizzatori per la manifestazione, ritorneremo al centro del paese.
Qui ad attendervi ci saranno stand gastronomici e di artigianato locale e potrete continuare il giro delle cantine sempre accompagnati dal servizio navette.

Leggi tutto

Stampa Email

Elcito, Canfaito e Faldobono: escursione nella faggeta dei sogni | 3 Novembre 2019

22.Canfaito

Canfaito. Ph: Nicola Pezzotta

C’è un luogo nelle Marche dove l’autunno si manifesta nella sua veste più dirompente, colori accecanti se bagnato dal sole o atmosfere evocative e misteriose se la nebbia abbraccia i pendii; la Riserva Naturale Regionale Monte San Vicino e Monte Canfaito è molto di più che una mazzetta di colori Pantone; è natura, con i maestosi faggi secolari a comporre una famiglia di patriarchi della natura nell’area di Canfaito; è paesaggio splendido; è storia che sembra sconfinare nella mitologia con piccoli paesi, come Elcito, che sembrano fuori dal tempo ma anche storia cruenta, quella vera della guerra e della resistenza.

Vi aspettiamo!

Leggi tutto

Stampa Email

Escursione da Genga alla Valle Scappuccia + Salita al Tempio del Valadier | 26 ottobre 2019

 vallescappuccia

Valle Scappucia. Ph: Nicola Pezzotta

Un giro ad anello che parte da Genga e ci porta nella suggestiva Valle Scappuccia, una enorme grotta naturale scavata dalle acque di un torrentello affluente del fosso San Francesco. Impressionante è la forza delle acque che sono riuscite a plasmare così la morfologia della zona.

Sulla via del ritorno ci fermeremo a vedere il Tempio del Valadier e la Chiesa di Santa Maria Infra Saxa.

Leggi tutto

Stampa Email

Iscriviti alla Newsletter

Entra in contatto

Contattaci

info@coninfacciaunpodisole.it
Contatto Skype (Nico): nico_pezzotta
Nico: +39 333 36 26 495

Vieni a trovarci

Strada Faleriense, 4265
63811 Sant'Elpidio a Mare (FM)

Quando puoi trovarci

Lun - Dom
24 ore su 24