Download Free Templates http://bigtheme.net/ Websites Templates

Escursione al tramonto sul Monte Priora | 18 Agosto 2016

Rifugio del Fargno 

Rifugio del Fargno al tramonto. Ph: Luca Marcantonelli

Emozioniamoci insieme al tramonto percorrendo le creste centrali del Parco Nazionale dei Monti Sibillini. Partendo dal Rifugio del Fargno faremo la grande classica per arrivare in vetta al Monte Priora e dopo aver sostato sulla cima a godere del paesaggio e a riprendere fiato, appena fatta la foto di rito, torneremo al Rifugio con le luci tramonto e le prime ombre della notte. 

Stampa Email

Escursione Gola del Fiastrone e Grotta dei Frati | 14/15 Agosto 2016

Gola del Fiastrone 

Gole del Fiastrone. Ph: Nicola Pezzotta

Nella calda e afosa giornata del 14 Agosto e di Ferragosto cosa c'è di meglio se non cercare un po' di refrigerio? Ho io il posto che fa per voi: le Gole del Fiastrone. Qui non avrete problemi con la calura estiva; anzi, sono sicuro che vi coprirete alla fine :)

Partiremo dal cimitero di Monastero per arrivare al torrente fiastrone a rinfrescarci un po'. Prima di avventurarci lungo il letto del fiume fino all'ingresso della stretta gola, che attraverseremo, faremo una deviazione alla Grotta dei Frati, il più importante luogo francescano delle Marche.

Tornati al torrente ci bagneremo un bel po'! Infatti non avrete scampo: non ci sono rocce su cui saltellare da una parte all'altra del letto del fiume. Vi dovrete proprio immergere! Ma non preoccupatevi, non dovrete mai tuffarvi :)

Stampa Email

San Bartolo al tramonto. Tutte le sfumature del cielo e del mare | 1 Agosto 2016

 San Bartolo al tramonto

Parco San Bartolo al tramonto. Foto tratta dal web

Lunedì 1 agosto vi vogliamo far iniziare con il piede giusto il mese più estivo e vacanziero di tutti proponendovi un altro appuntamento della rassegna "Con in faccia un po' di TAU" ideata in collaborazione con AMAT che mira a consolidare e ad arricchire la proposta del TAU Teatri Antichi Uniti, rassegna di teatro classico nei siti archeologici delle Marche.

Evento per i soci dell'Associazione "Con in faccia un po' di sole". Non siete soci? Non disperate! Tesserarsi è facile, contattateci, la tessera costa solo 2 € e vi farà risparmiare su alcuni eventi particolari che vi segnaleremo di volta in volta.

Un percorso all'interno del Parco San Bartolo al tramonto per godere le bellissime atmosfere serali. Partiremo da Casteldimezzo e toccheremo il "Tetto del Mondo" per poi percorrere un'anello a picco sul mare fino a tornare a Casteldimezzo con le prime ore di buio.

Portate una torcia!

Stampa Email

Escursione Natura & Musica - Il legno diventa musica (concerto violino) | 24 Luglio 2016

Monte Oialona 

Monte Oialona. Ph: Nicola Pezzotta

Dalla fervida mente del naturalista e guida AIGAE Stefano Properzi quest'estate ci immergeremo nella natura e ci faremo travolgere dalle arti contamintanti. Natura, Pittura, Letteratura, Musica e Teatro saranno le nostre compagne di viaggio. Si prosegue con la musica. Ma lasciamo la parola a Stefano.

"Secondo evento della rassegna "Come d'Incanto 2016 - Contaminazioni naturali".

"La Natura è Musica, la Musica nasce dalla Natura; il legno dei boschi, dei nostri boschi, è la materia prima che dà origine a preziosi strumenti musicali che risuonano nei teatri, e non solo, di tutto il mondo; durante l’escursione un violino suonerà tra gli alberi che gli danno forma e voce; le sue leggere note, suonate dal Maestro Stefano Corsi avvolgeranno e interpreteranno i bellissimi luoghi e paesaggi dei Monti Sibillini, la loro Natura"

Il percorso si snoderà ad anello tra gli abitati di Altino e Vallegrascia, fraz. di Montemonaco (AP), passando per il Monte Oialona.

Stampa Email

Stelle cadenti e alba al Monte Vettore | 10 Agosto 2016

Alba al Monte Vettore 

Alba sul Monte Vettore

Un'esperienza da provare almeno una volta nella vita: guardare l'alba dalla vetta di una montagna. E quale montagna migliore se non la cima più alta delle Marche?

Abbiamo scelto una data simbolo, perché durante la salita, e nelle soste, potrete ammirare la volta celeste e scorgere le famose stelle cadenti nella notte di San Lorenzo. 

Non vi posso spiegare a parole la meraviglia del cielo stellato in una delle aree con minor inquinamento luminoso d'Italia. 

Dovete venirlo a vedere con i vostri occhi! 

Vi aspettiamo!

Stampa Email

A spasso a Monte Rinaldo: arte e natura | 31 Luglio 2016

Monte Rinaldo 

Dalle campagne di Monte Rinaldo. Foto di Stefano Properzi

Domenica 31 luglio vi proponiamo un altro appuntamento della rassegna "Con in faccia un po' di TAU" ideata in collaborazione con AMAT che mira a consolidare e ad arricchire la proposta del TAU Teatri Antichi Uniti, rassegna di teatro classico nei siti archeologici delle Marche.

Evento per i soci dell'Associazione "Con in faccia un po' di sole". Non siete soci? Non disperate! Tesserarsi è facile, contattateci, la tessera costa solo 2 € e vi farà risparmiare su alcuni eventi particolari che vi segnaleremo di volta in volta.

Andremo a scoprire insieme il paese e la campagna di Monte Rinaldo insieme a Stefano Properzi, naturalista e fotografo.

Partenza dal centro storico di Monte Rinaldo e visita al Museo CivicoArchelogico, aperto di recente e allestito con prestigiosi reperti del luogo. Il percorso attraversa la piazza del paese, su cui si affaccia l’importante Palazzo Giustiniani e arriva fino al Belvedere dal quale è possibile ammirare un splendido panorama sulla Valle dell’Aso, con una vista che spazia dai Monti Sibillini al mare.

Poi proseguiremo lungo la strada di crinale dirigendosi verso la Chiesa di Santa Maria di Montorso, abbandonata e sita su una collina panoramica che permette l’osservazione dello splendido paesaggio marchigiano. Si scende successivamente verso la Valle dell’Aso, attraverso strade di campagna, fino a raggiungere l’area archeologica “La Cuma” in cui sono presenti i resti monumentali di un santuario di età tardo repubblicana del II-I secolo a.c., in un bellissimo contesto territoriale e ambientale di notevole valore.

L'evento si svolgerà nel territorio dell' Ecomuseo della Valle dell'Aso e delle sue identità e l'iniziativa si inserisce nel progetto ecomuseale Girovallando che punta a promuovere una fruizione turistica sostenibile della Valle dell'Aso con itinerari da percorrere a piedi, in bicicletta o a cavallo.

Grazie anche alla disponibilità del Comune di Monte Rinaldo.

Stampa Email

A piedi da Urbs Salvia all'Abbadia di Fiastra + Visita al birrificio Il Mastio | 23 Luglio 2016

URBSSALVIA

 

Sabato 23 luglio vi proponiamo un nuovo appuntamento della rassegna "Con in faccia un po' di... TAU" ideata in collaborazione con AMAT che mira a consolidare e ad arricchire la proposta del TAU Teatri Antichi Uniti, rassegna di teatro classico nei siti archeologici delle Marche.

Vi proponiamo una giornata tra storia e gusto: prima percorreremo le campagne del maceratese a piedi e poi ci rilasseremo con una fresca birra del noto birrificio Il Mastio di Urbisaglia.

Stampa Email

Sipario sul Monte Sibilla, al tramonto - escursione Natura & Teatro | 7 Agosto 2016

Monte Sibilla al tramonto 

Tramonto sul Monte Sibilla

Secondo appuntamento della rassegna "Come d'incanto 2016 - contaminazioni naturali" su idea di Stefano Properzi a cui lascio la parola.

"Il Monte Sibilla è il luogo che ospiterà il terzo appuntamento di “Come d’Incanto 2016 - contaminazioni naturali”, Natura e Teatro; la vetta magica si trasforma in un originale palcoscenico naturale, il teatro sale in quota; La Maison de Poupée, compagnia teatrale ospite dell’escursione, mette in scena pezzi originali dedicati alla natura dei Monti Sibillini e scritti appositamente per questa iniziativa; posti a sedere senza poltrona; niente faretti, solo la luce del tramonto e delle stelle.

Escursione ad anello sul Monte Sibilla, dal tramonto alle prime luci della notte; munirsi di torcia".

Stampa Email

Montegallo: tra boschi, torrenti e paesi perduti | 27 Luglio 2016

montegallese 

Il Monte Vettore dal montegallese.

Questi sono luoghi difficili e viverci costa e costava molta fatica, forse più nel passato che oggi. Ma nonostante tutto si colloca proprio nel loro passato il picco di popolosità. Anni fa erano paesini molto vitali, costruiti appositamente in punti strategici e sulle vie di comunicazione più importanti.

Con il passare del tempo tutta l'area montana andò spopolandosi, lasciando dietro di se come degli indizi sul come si viveva e quanto fosse difficile farlo.

In questa giornata andremo ad esplorare le frazioni, a volte minuscole, del Montegallese. Interprete, Colle, Casale, Colleluce, Collefratte, Astorara, già solo i nomi sono affascinanti. Poi arriveremo alla leggendaria chiesa di Santa Maria in Pantano, la chiesa delle Sibille e passeremo vicino agli antichi mulini lungo i numerosi torrenti che vanno a formare il Fluvione.

Insomma, di cose ce ne sono da vedere e lo faremo tutto in un'unica escursione!

In collaborazione con Stefano Properzi, Naturalista e guida AIGAE.

Vi aspettiamo!

 

Stampa Email

Eremo di San Leonardo + cascata nascosta | 19 Luglio 2016

7.sanleonardo 

 Eremo di San Leonardo. Ph: Nicola Pezzotta

Escursione infrasettimanale - prenotatevi fin da ora, la camminata si attiverà al raggiungimento di 3 partecipanti.

Escursione semplice per ammirare uno dei luoghi più suggestivi dei Monti Sibillini marchigiani. Credo che molti di voi ci siano già stati, ma conoscete veramente a fondo l'Eremo di San Leonardo?

Io vi racconterò quello che c'era e quello che c'è, di come Padre Pietro ha seguito imperterrito la sua speciale visione e ha realizzato quello che vedete qui oggi. Vi racconterò come si è formata quella bellissima e impressionante gola che si attraversa prima di arrivare quassù. 

Per salire al "Paradiso" infatti dobbiamo passare prima all'Infernaccio.

Arrivati all'Eremo faremo una breve sosta per poi andare ad ammirare nel folto del bosco la "cascata nascosta" sul torrente il Rio.

Al ritorno, sosta un po' più lunga all'eremo per poi tornare alle auto

Stampa Email

Iscriviti alla Newsletter

Entra in contatto

Contattaci

info@coninfacciaunpodisole.it
Contatto Skype (Nico): nico_pezzotta
Nico: +39 333 36 26 495

Vieni a trovarci

Strada Faleriense, 4265
63811 Sant'Elpidio a Mare (FM)

Quando puoi trovarci

Lun - Dom
24 ore su 24